Comunismo reale

primomaggio.pngI Comunisti Italiani hanno pensato bene di usare il seguente slogan per il Primo Maggio, estratto da una canzone della Banda Bassotti: “Sulla pelle il sudore ha lo stesso colore”.
Naturalmente, è vero l’esatto contrario: in se’ trasparente (cioè di colore uguale per tutti), se posato su qualcosa ne assume il colore, apparendo quindi diverso a seconda della pelle.

Condivisibile l’intento, ma il risultato va in direzione opposta.
Che mi pare poi l’essenza della sinistra italiana.

3 commenti su “Comunismo reale

  1. Curioso (e significativo?) che la Banda Bassotti sia il gruppo più incoerente del panorama musicale sinistrorso. Cachet a 5 cifre e champagne per tutti. Alla faccia del proletariato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>